Studio legale Picozzi Morigi
ITEN
Mercoledi, 22 novembre 2017
P&M ospite del ricevimento del nunzio apostolico a Sofia

P&M ospite del ricevimento del Nunzio Apostolico a Sofia

 

L'Avv Alessandro Picozzi dello Studio Legale Picozzi&Morigi ha partecipato al ricevimento del Nunzio Apostolico a Sofia in occasione della Festività dei Santi Pietro e Paolo. Erano presenti il Patriarca della Chiesa Ortodossa bulgara Neofit e il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione delle Chiese Orientali della Santa Sede. 

Sua Santità Neofit, accompagnato da membri del Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa bulgara e dal Rev.mo Padre Philip, rappresentante in Bulgaria del Patriarca della Chiesa Ortodossa di tutte le Russie, ha preso parte al ricevimento che il Nunzio Apostolico in Bulgaria, S.E. Mons. Anselmo Guido Pecorari, ha offerto il 29 giugno alle autorità religiose e civili nonché al Corpo Diplomatico accreditato a Sofia, in occasione della Festività dei Santi Pietro e Paolo e della visita ufficiale in Bulgaria di Sua Em.za il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione delle Chiese Orientali della Santa Sede. Il Cardinale Sandri, non appena giunto a Sofia, si era subito recato in visita dal Patriarca Neofit al Quale aveva portato il saluto fraterno e augurale di Papa Francesco. Egli ha poi avuto colloqui con il Vice Primo Ministro Krasimir Karakacanov e con altri esponenti delle istituzioni civili del Paese. All'Esarcato Apostolico il Cardinale ha quindi incontrato Vescovi e Chierici della Chiesa Cattolica unita nella Conferenza Episcopale interrituale presieduta da S.E. Mons. Christo Proykov. Il 1° Luglio il Cardinale Sandri ha presieduto, insieme ai Vescovi bulgari e ad un gran numero di sacerdoti e religiosi, la Celebrazione Eucaristica presso il Santuario Diocesano di Pleven, dedicato alla Madonna di Fatima, nell'anno centenario delle apparizioni della Beata Vergine Maria ai tre pastorelli portoghesi. Alla presenza di una grande folla di fedeli oranti, e degli Ambasciatori dell'Ordine di Malta Camillo Zuccoli, del Portogallo Luis Ferraz, di Argentina Alberto Trueba e d'Italia Stefano Baldi, il Cardinale Sandri ha pronunciato la Omelia.