Studio legale Picozzi Morigi
ITEN
Giovedi, 16 agosto 2018
26 Giugno 2018, SACE SIMEST Shanghai Grand Opening:

26 Giugno 2018, SACE SIMEST Shanghai Grand Opening:

 

“When the magpie calls.. good news is on the way!

喜鹊叫,喜事到”

 

Su gentile invito di SACE (servizi assicurativi commercio estero, gruppo CDP), P&M ha partecipato all'apertura dell’ufficio di rappresentanza SACE SIMEST in Shanghai (decimo nel mondo, seconda apertura in Far East dopo Hong Kong nel 2006).

 

Asia e Cina costituiscono la dimensione privilegiata per il futuro sviluppo dell’agenzia, come riferito dallo stesso Presidente di SACE Beniamino Quinteri, intervenuto personalmente all’evento, che si è svolto nella cornice del magnifico Bulgari Hotel in Shanghai, anch’esso di recente inaugurazione. La strategia di espansione prevede un raddoppio della copertura di progetti per un valore di circa 2 Miliardi di Euro (nel solo 2017, in Asia, SACE è stata coinvolta in transazioni per 1.9 Mld di Euro e a livello globale per circa 17 Mld di Euro).

 

Tale apertura strategica sul territorio si propone di incrementare lo sviluppo degli investimenti italiani in Cina e lungo la nuova via della Seta, di consolidare le cooperazioni precedentemente avviate da SACE, tra le quali maggiormente rilevano l’alleanza con SINOSURE (gigante assicurativo del credito cinese) e CEXIM (Export-Import Bank of China); nonchè ancora, di ottimizzare gli investimenti già effettuati in Cina da SIMEST (nazione che per altro, è la seconda con numero più alto di partecipazioni dell’intero portafoglio) anche in ottica di sviluppo delle partecipazioni italiane al noto progetto “One Belt, One Road” promosso dal governo cinese, la nuova Via della Seta. 

Alla cerimonia di inaugurazione, oltre alle massime cariche di SACE erano presenti anche le Istituzioni Italiane, rappresentate dall’Ambasciatore Ettore Sequi arrivato da Pechino, il quale ha enfatizzato l’importanza di questo tipo di inziativa per l’espansione degli investimenti italiani all’estero e la creazione di nuove opportunità di business, considerando anche il particolare periodo storico che stiamo attraversando. Sul punto, l’Ambasciatore ha concluso il proprio intervento citando un noto passo di Confucio: “quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento”, paragonando l’operato e la strategia di SACE SIMEST in Cina, ai ‘costruttori di mulini’ descritti dal saggio.   

Lo studio legale Picozzi & Morigi, presente in Cina dagli anni novanta, non può che concordare con la visione di SACE SIMENST, alla quale intede innanzitutto porgere i più sentiti auguri per il cammino appena intrapreso; allo stesso modo può dirsi lieto di vedere riconosciuto il supporto delle Istituzioni in tema di investimenti esteri e internazionalizzazione delle eccellenze imprenditoriali italiane. L’occasione è stata gradita, anche per la possibilità di scambiare pareri con la sempre crescente comunità di operatori commerciali italiani e cinesi, veterani e non, presenti all’evento.