Studio legale Picozzi Morigi
ITEN
Giovedi, 27 luglio 2017
Articoli
Il comitato dei creditori nelle procedure concorsuali
Avv Giulio Blenx - sede di Roma - Via G. Sacchi,12

La riforma delle procedure Fallimentari è intervenuta tra l’altro anche su un importante organo delle procedure concorsuali, vale a dire il comitato dei creditori, ampliandone le prerogative e le funzioni.

Intervento sostitutivo del Fondo di Garanzia
Avv. Eugenio Aurisicchio - Roma - Via Della Stazione di San Pietro n. 16

Intervento sostitutivo del Fondo di Garanzia ex art. 2 legge 29.05.1982 n. 297 e tutela del lavoratore nelle ipotesi di previsione di insufficiente realizzo ex art. 102 L.F.

LA TUTELA DEI RAPPORTI SIGNIFICATIVI CON GLI ASCENDENTI
Avv. Clelia Aulicino - sede di Roma - Via Boccherini, 3

La legge 54/2006, sull’affidamento condiviso, nella novella dell’art. 155 c.c., aveva inserito al comma 1, il diritto dei minori a “conservare rapporti significativi con gli ascendenti e con i parenti di ciascun ramo genitoriale”...

La tutela del coniuge assegnatario della casa coniugale
Avv. Francesca Pellegrini - sede di Roma - Via Boccherini, 3

Il caso sottoposto all’attenzione della Prima Sezione Civile aveva ad oggetto un bene immobile di proprietà di un individuo che per anni aveva adibito lo stesso ad abitazione propria e della compagna.

L’assegno di divorzio. Sentenza Corte di Cassazione n.11504
Avv. Chiara Catalani - Roma - Via Della Stazione di San Pietro n. 16

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 11504 pubblicata in data 10/5/2017 ha stabilito un nuovo parametro di riferimento per il riconoscimento dell’assegno di divorzio al coniuge meno abbiente che ne faccia richiesta, superando l’oramai consolidato orientamento giurisprudenziale che ancorava la misura dell’assegno al parametro del “tenore di vita matrimoniale”, e indicando invece quale criterio portante quello della “indipendenza o autosufficienza economica” dell’ex coniuge che lo richiede.

1 2 3 4 ... 11  >